Alchimia natura, Burrone crema viso e corpo

Alchimia natura burroneEccomi tornata con una nuova recensione. Il prodotto in questione è un burro, considerato dall’azienda, sia per il viso che per il corpo. Composto per la maggior parte da burro di karitè e gel d’aloe, non si presenta come un classico burro solido ma con una consistenza abbastanza cremosa. L’odore non è dei migliori, infatti anche con altri prodotti di questo brand ho riscontrato tale caratteristica. Tuttavia non è sgradevole, e non persiste sulla pelle. Io ho ricevuto un campione che mi è durato davvero tanto tempo, anche perché l’ho utilizzato soltanto per il corpo e in quantità poco generose (non mi piace abbondare con le creme sul corpo).

Prezzo: 20 euro per 100 ml.

Pao: 6 mesi.

Dove acquistarlo: su shop.alchimianatura.it

Inci: Aqua, Butyrospermum Parkii butter*, Aloe Barbadensis gel*(Organic, certificato Iasc), Alcohol*, Cetyl alcohol, Glyceryl caprylate, Glyceryl stearate, Calendula Officinalis extract*, Cetearyl alcohol, Tocopherol, Potassium palmitoyl hydrolyzed wheat protein, Ascorbyl palmitate, Xanthan Gum, Lecithin, Citric acid, Lactic acid.

*da Agricoltura Biologica.

Recensione d’uso: l’utilizzo principale di questa crema è stato per il corpo, soprattutto sulle gambe. Poiché adoro sperimentare con i prodotti, cercando di renderli multifunzione, l’ho utilizzata anche per le mani e per i piedi. Per un completo assorbimento, soprattutto nelle aree estese del corpo, necessita di un vigoroso massaggio. Sul sito ho letto che può essere utilizzata per il viso, con l’aggiunta di un olio vegetale ma io non ho mai provato. Potrebbe essere peró un’idea carina applicarla con l’aggiunta di olio d’argan, che è ottimo sul viso soprattutto per delle pelli mature che richiedono molta idratazione. Per esempio sulla mia pelle del viso secca, una crema simile da sola non sarebbe sufficiente.

alchimia natura burrone swatchesRisultati ed opinioni: Parto con l’idratazione, che secondo me non è straordinaria. Infatti ho avuto la possibilità di usare il camioncino in estate e per qualche mese più freddo, cogliendo così le differenza tra le due stagioni. In estate questo burro/crema non era in grado di idratare perfettamente la mia pelle dopo il mare, mentre in inverno la situazione è migliorata anche perché la mia pelle in questo periodo non necessita di particolare idratazione. Per quanto riguarda le mani è ottima, se non fosse per la difficoltà di assorbimento, che riscontro anche nel resto del corpo. Fa scia bianca e rimane unta per molto tempo sotto agli abiti prima che la pelle riesca ad assorbirla interamente. Ovviamente quella è stata l’esperienza sul mio tipo di pelle. Nonostante tutto, una volta asciutta l’effetto sulla pelle non era per niente male, liscia e morbida anche il giorno seguente (soprattutto in inverno, oppure in estate se non stavo molto al sole). Forse la cosa che mi è piaciuta di più del prodotto è proprio la persistenza dell’idratazione, che non è la norma nelle creme corpo che ho provato.

Pro: idratazione persistente.

Contro: si assorbe con difficoltà.

La consiglio? La consiglio a chi non ha la pelle molto secca, ma sinceramente preferisco un burro più denso ed idratante.

Avete mai provato questa crema, oppure altri cosmetici Alchimia Natura?
Consigliatemi qualche prodotto che potrebbe piacermi. Un saluto a tutti.

Alla prossima beauty recensione!