Naturaline Conad: Recensione Balsamo labbra all’olio di Macadamia Bio

foto del balsamo labbra Naturaline conad

foto del balsamo labbra Naturaline conad Da qualche tempo è comparsa tra gli scaffali la linea di cosmetici Naturaline Conad, una serie di prodotti appunto a marchio Conad ma totalmente naturali e formulati con ingredienti provenienti da agricoltura biologica controllata, ed olii essenziali naturali. Inoltre tutta la linea è certificata EcoCert che tra i vari requisiti garantisce che il prodotto sia formulato almeno per il 95% da componenti di origine vegetale.

Tra i vari cosmetici Naturaline Conad (per viso, corpo e capelli) è presente anche questo balsamo labbra con olio di macadamia, burro di karitè e vitamina E. Si tratta di un prodotto dalla consistenza densa e viscosa, che è contenuto in un tubicino in plastica morbida in modo da poterlo premere. Viene venduto in una confezione in cartoncino con su scritte varie informazioni sul prodotto. Grazie ai vari olii presenti e alla vitamina E, promette di curare le labbra ed idratarle. L’odore è un po’ particolare, a me ricorda una gomma da masticare alla fragola, ma non contiene niente del genere quindi non saprei. Tuttavia  non è fastidioso ma nemmeno gradevolissimo, dipende dai gusti.

Prezzo: 3,80 euro per 10 ml.

Pao: 6 mesi.

Dove acquistarlo: Nei supermercati Conad, ho trovato la linea sopra un espositore apposito.

Prima di continuare, questa è una piccola lista di altri idratanti labbra con buon inci che ho provato: 
BioCao La Saponaria  Aloe stick labbra Equilibra  Balsamo all’olio d’argan I provenzali

Inci: Macadamia integrifolia seed oil, prunus (amygdalus) dulcis, caprylic, capric triglyceride, olus oil, glycerin, butyrospermum parkii butter, hydrogenated castor oil, acacia decurrens, jojoba, sunflower seed cera, polyglycerin-3, esters, glyceryl dibehenate, glyceryl stearate, tribehenin, glyceryl behenate, aqua, tocopherol, limonene, helianthus annuus seed oil, parfum, stevia rebaudiana extract, citral, punica granatum fruit extract, linalool.

Avendo l’olio di macadamia al primo posto nell’inci fa si che questo balsamo sia davvero molto scivoloso sulle labbra, e che a contatto con esse si scaldi e rilasci gli olii che contiene. Infatti risulta molto lucido come se fosse un gloss, quindi non bisogna esagerare con le dosi.

Altri prodotti Naturaline conad: Sempre a base di olio di macadamia, possiamo trovare una crema notte rigenerante, ottima secondo me per le pelli molto secche e disidratate anche se sulla confezione è indicata la descrizione “per tutti i tipi di pelle”.

Recensione d’uso: Come tutti i balsami cerco di applicarlo su labbra pulite e quindi non sopra ad altri cosmetici come rossetti o matite labbra. In questo modo posso far penetrare meglio gli attivi derivanti dagli ingredienti e nutrirle meglio.
Si applica facilmente dalla confezione grazie al foro di uscita molto piccolo, che consente di dosare bene il prodotto senza sprechi. Dopo averlo steso tampono con il polpastrello per diffondere meglio e cercare di far assorbire inizialmente un po’ di prodotto.
Piccolo consiglio: Se ho le labbra particolarmente secche, a causa di vento o freddo, aggiungo una goccia di olio vegetale (io uso mandorla ma potrebbe andar bene anche quello di cocco), mischio e scaldo bene tra le dita e poi applico come sempre. Preferisco utilizzare questo piccolo trucchetto di sera, per un trattamento intensivo.

foto del balsamo labbra Naturaline conad Risultati ed opinioni: diciamo che ha un buon potere idratante, il fatto è che va applicato davvero di frequente durante il giorno. Non posso dimenticarmi di saltare un’applicazione, che mi ritrovo le labbra che tirano soprattutto nella parte più interna. La frequenza dipende dal tempo di assorbimento, infatti appena non avverto più il prodotto lo rimetto. Se rispetto questi tempi le labbra sono morbide e lisce, senza tagli e screpolature varie. Il fatto è che spesso se sono intenta a fare qualcosa mi dimentico e per questo mi ritrovo di nuovo con le labbra screpolate.
Devo dire però che agisce abbastanza in fretta, quindi se per esempio lo applico mentre faccio la base viso, successivamente posso stendere il rossetto senza problemi poiché le labbra sono abbastanza lisce e levigate. Certo, fare lo scrub prima è molto meglio ma questo balsamo aiuta abbastanza. Come dicevo, l’unico problema è la durata dell’idratazione visto che non permane per mezza giornata come mi succede invece con i balsami Badger, di cui ho ampiamente parlato in vari articoli. Insomma, con questo balsamo labbra la parola d’ordine è costanza!
Per quanto riguarda la consistenza, la sensazione oleosa non è delle migliori e potrebbe dar fastidio a chi non è abituato ai prodotti lucidi come i gloss.

Ricapitolando: Idrata bene ma va applicato con frequenza e costanza durante la giornata, consistenza molto oleosa e lucida, si assorbe e agisce subito, ottimo per idratare in fretta le labbra prima di un rossetto.

Pro: idrata molto bene, ottimo per preparare le labbra al rossetto.

Contro: formula molto oleosa, appiccica un po’, odore particolare, si deve riapplicare molto spesso.

Lo consiglio? se dobbiamo scegliere tra gli idratanti labbra da supermercato, allora vale la pena di acquistare questo. Tutti gli altri che ho provato (sempre da supermercato intendo) non erano granché. Ovvio che se si può optare per prodotti reperibili online o in bioprofumeria allora la mia scelta ricade su questi ultimi e soprattutto sui Badger Balm.

Conoscete la Naturaline Conad, avete acquistato qualcosa?
Come sempre condividete sui social se vi è stata utile la recensione, è molto importante! un bacio bellezze.

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Facebook. <3