Cattleya Nabla cosmetics: istruzioni per l’uso!

Girovagando sul web e leggendo diversi pareri, mi sono resa conto che l’ombretto Cattleya di Nabla cosmetics è un colore tanto bello, quanto difficile da portare. Ho letto di ragazze che preferiscono usarlo poco, e non sfruttarlo al massimo a causa del colore molto acceso.

Io non ho difficoltà, ma ho voluto sperimentare alcuni abbinamenti per rendere questo ombretto più portabile e sfruttabile in ogni occasione. Lo svantaggio purtroppo è la perdita della versa essenza di Cattleya, poiché il colore originale viene profondamente modificato. In ogni caso questo articolo vuole essere un aiuto, un insieme di suggerimenti per quelle ragazze che lo hanno chiuso in un cassetto per questo motivo!
Devo dire che sono rimasta davvero soddisfatta dal risultato, e continuerò sicuramente ad utilizzarlo in questo modo. Ho realizzato tre diversi makeup, con tre basi diverse e cioè il nero, il blu ed il viola prugna. Dopo averle stese sull’occhio ho sfumato leggermente e poi ho tamponato Cattleya asciutto con un pennello da ombretto.

Di seguito potete vedere il risultato:
Cattleya base nera – Cattleya su base nera: La base che ho applicato per questo makeup è il My best kajal di Layla cosmetics, un nero davvero intenso ma allo stesso tempo morbido e sfumabile. Su di esso Cattleya diventa un viola intenso davvero carico, con evidenti riflessi bluastri. Ho applicato lo stesso matitone all’interno dell’occhio per intensificare lo sguardo. Ho fatto lo stesso mix anche nella parte inferiore, ed ho sfumato molto.

Cattleya base blu – Cattleya su base blu: Questa volta ho utilizzato una long lasting di Essence, precisamente la 09 (cool down) un blu non molto scuro, direi un cobalto con perlescenze argento. Il risultato è molto più soft, poiché il colore che si crea è un bel lavanda scuro ed intenso. I riflessi sono i soliti blu, ma questa volta troviamo anche una vena argentea data dalla matita.
Cattleya base viola – Cattleya su base viola prugna: Per questo makeup ho applicato un matitone Kiko di una vecchia collezione. Si tratta di un prugna molto scuro con riflessi viola più chiari. Essendo già presenti in questo prodotto dei riflessi simili a Cattleya, una volta applicato sopra, questi si intensificano tantissimo. Si crea quindi un effetto quasi metallizzato e molto intenso. Questo abbinamento è in assoluto il mio preferito, ha superato anche l’ombretto originale. Anche come eyeliner l’effetto è davvero bellissimo e secondo me su degli occhi verdi é la perfezione. Provate!

Queste sono le mie tre proposte per usare Cattleya in modo alternativo. Ho cercato anche di trasformare un colore tanto primaverile in un colore adatto anche all’autunno/inverno e per dei look serali.

Spero vi piaccia, fatemi sapere qual’è il vostro preferito e se avete già provato questi abbinamenti. Un bacio bellezze.

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Bloglovin. <3