Finalmente una colla per ciglia finte low cost e valida: Frame for Fame di Essence

Frame for Fame di Essence - ciglia e colla per ciglia finte
In questo articolo voglio parlarvi di questa colla per ciglia finte che ho scoperto diversi mesi fa, si tratta appunto della colla Frame 4 Fame di Essence.

Insieme voglio mostrare anche le ciglia finte (a ciuffetti sempre Essence) con cui ho iniziato ad utilizzarla e ad esercitarmi. Trovo che per iniziare, i ciuffetti siano molto più semplici da attaccare e ci si può abituare pian piano anche ad altri modelli. La colla è contenuta in un flacone con applicatore in plastica rigido ed una volta asciutta diventa completamente trasparente. La consistenza di questa colla per ciglia finte è abbastanza liquida, ma non cola (ovviamente poi si addensa). Le ciglia invece sono contenute in questa graziosa scatolina, attaccate una per una con un pizzico di adesivo. Una confezione contiene 40 ciuffetti di diverse lunghezze. Per esempio quelli dell’ultima fila in basso sono lunghissimi, stupendi da mettere all’angolo esterno per allungare l’occhio. Nella scatolina è compresa anche una mini colla, che è la stessa di quella in confezione grande.

Recensione di altre ciglia finte che uso spesso: Red Cherry Lashes.

Prezzo: Ciglia 3,59 euro circa per 40 ciuffetti più mini colla. Confezione intera di colla per ciglia finte 3 euro circa per 6 ml.

Dove acquistarli: Negli stand Essence, all’interno delle Ovs, Coin oppure in alcune profumerie La gardenia. Online anche su Maquillalia.

Recensione d’uso: Inizialmente applicavo la colla direttamente con l’applicatore in plastica, ma non mi trovavo poi così bene. La colla non si trasferiva sul ciuffetto e quindi era difficile farle poi aderire all’occhio. Per questo dopo varie prove ho deciso di depositare un pó di prodotto sul dorso della mano (poi va via tutto con un pó di acqua e sapone), attendere che la colla si addensasse leggermente e poi intingere il ciuffetto. Così riesco a prelevate la giusta quantità di prodotto ed il ciuffetto aderirà perfettamente alla rima ciliare senza staccarsi. Per quanto riguarda le ciglia a banda intera, l’applicatore in plastica va benissimo poiché si riesce a dorare per bene la quantità senza sprechi. In questo articolo comunque mi limiterò a descrivere soltanto l’applicazione di queste Essence.

Dopo aver applicato la colla (già addensata) attendo altri 10/15 secondi e con l’aiuto di una pinzetta per sopracciglia, appoggio io ciuffetti alla base delle ciglia e premo leggermente. Attendo qualche istante e con la parte posteriore della pinzetta premo ancora e sposto appena, se necessario. Dopodiché applico il mascara solo alla base per confonderli con le ciglia vere e alla fine applico un velo di Eyeliner liquido nero per camuffare l’eventuale attaccatura (che non sempre si nota). Ogni tanto prima di attaccare i ciuffetti piego le ciglia naturali, ma ho notato che mi complica la successiva applicazione di ciglia finte.

Risultati ed opinioni: Devo dire che nelle prime applicazioni, ho fatto davvero dei disastri. Addirittura ho macchiato tutta la palpebra con una quantità assurda di colla, infatti ero tutta appiccicata e non riuscivo a toglierla per bene. Ovviamente è stata colpa mia, poiché non sono stata molto attenta. Questo successe solo con le ciglia a banda intera, infatti con i ciuffetti la quantità di prodotto è minima ed è difficile sporcarsi. Quindi dosate bene e non avrete problemi!

Per quanto riguarda la resa, con questa colla le ciglia finte aderiscono benissimo senza alzarsi o penzolare. Addirittura ho provato anche a sovrapporre più ciuffetti uno sopra l’altro e il risultato era davvero bello. Le fibre con cui sono composti non sono per nulla plasticose, doppie o dure come invece mi è capitato di notare in alcune ciglia finte cinesi. Se si applicano 3/4 ciuffetti da metà occhio fino all’angolo esterno, l’effetto sarà molto intenso ma per niente artefatto. Se non si vuole esagerare, questi ciuffetti sono davvero ottimi.

L’unica cosa negativa è che si deve fare molta attenzione nel momenti un cui si prelevano dalla scatolina, poiché potrebbe succedere che si spezzino alla base. Basta tirarle con delicatezza, magari non dalle estremità. Infine la rimozione è davvero semplice, poiché la colla non diventa dura o gommosa ma sembra diventare un adesivo. Quindi dopo aver tirato via delicatamente i ciuffetti, viene via molto bene con acqua calda e successivamente con lo struccante. Il più delle volta riutilizzo anche i ciuffetti, ovviamente se non sono eccessivamente stropicciati o sporchi di trucco. Di seguito vi lascio alcuni makeup in cui le ho utilizzate:

Makeup con Cattleya
Makeup con la Chocolate bar
Makeup da sera

Pro: Per la colla, tenuta e prezzo.
Per le ciglia, il materiale con cui sono fatte è molto buono, prezzo.

Contro: Per la colla, la reperibilità (molte ragazze non la trovano negli stand).
Per le ciglia nessuno in particolare, sono ottime. Per trovare un difetto, quelle della prima fila sono troppo corte.

Li consiglio? assolutamente consigliati entrambi questi prodotti, senza spendere troppi soldi abbiamo tutto ciò che serve per rendere lo sguardo intenso e le ciglia definite. Soprattutto la colla per ciglia finte provatela, alcune ragazze sono riuscite a sostituirla alla famosa e costosissima Duo.

Altre ciglia individuali valide sono le Eylure, ma anche quelle che si trovano sul sito Ideabellezza sono davvero molto simili a quelle Essence.

Cosa ne pensate? L’avete mai utilizzata? fatemelo sapere nei commenti, mi fa sempre piacere leggere i vostri pareri e consigli. Un bacione a tutte.

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Facebook. <3