Essence, Stay Matt Lip Cream

STAY MATT lip cream di ESSENCEEccomi tornata con una nuova recensione. Finalmente, dopo mesi di utilizzo, vi parlo dei famosi rossetti cremosi di Essence. Inutile dirvi che, essendo il matt il mio finish preferito, quando uscirono negli stand li acquistai subito. Sono disponibili quattro colorazioni: un rosa antico (01 velvet rose), un fucsia intenso (02 smooth berry), un nude medio (03 soft nude) ed un rosso leggermente aranciato (04 silky red). Il prodotto è contenuto in un tubetto di plastica, con un applicatore come quello dei gloss. Tutta la linea ha un dolcissimo profumo vanigliato, che a me personalmente non dispiace. Ci tengo a precisare che si tratta di rossetti cremosi e non di tinte per labbra, quindi non si deve pretendere una resa pari a quest’ultime!

Prezzo: 2,49 euro per 4 ml.

Pao: 6 mesi.

Dove acquistarli: Negli stand Essence, all’interno delle Ovs, Coin oppure in alcune profumerie La gardenia.

Recensione d’uso: Applico questi rossetti cremosi direttamente con il loro applicatore, e devo dire subito che lo trovo molto scomodo. Soprattutto non riesco a fare il contorno preciso, anche perché evito di applicare prima una matita labbra per non seccarle ulteriormente. Per questo cerco di spendere un pó più di tempo nell’applicazione, cercando di aiutarmi con un pennellino. Dopodiché tolgo l’eccesso con una velina e spesso appoggio un’altra velina sulle labbra e tampono con della cipria per far asciugare prima il rossetto. Da qualche mese ho scoperto che mi trovo meglio ad applicare il primer labbra di Elf. A volte se ho voglia applico Perfettina sul bordo esterno delle labbra.

swatches stay matt lip cream by essenceRisultati ed opinioni: La prima cosa che ho notato è la differenza di intensità e durata tra le diverse colorazioni. Quello nude e quello rosato sono meno scriventi e durano molto meno di quello rosso e del fucsia. Questi ultimi sono davvero dei bellissimi colori intensi, che sulle mie labbra (senza bere o mangiare) durano almeno 4/5 ore. Dopodiché iniziano a sbiadire, senza venir via a macchie ma poco per volta fino a scomparire. I due colori più naturali su di me durano non più di 2 ore, ma un punto a loro favore è il fatto che non si vanno a depositare nella parte interna del labbro inferiore, creando l’antiestetica righina. Purtroppo questo mi è successo qualche volta con le altre colorazioni (rosso e fucsia), per evitarlo applico un primer labbra di Elf. Con questo prodotto, non solo durano un pó di più ma né si depositano né evidenziano le pieghe naturali delle labbra. Essendo rossetti ad effetto matt, a lungo le seccano molto soprattutto il nude marroncino ed il fucsia. Non so se succede solo a me, ma a volte faccio anche fatica a farli asciugare, per questo tampono con della cipria. Diciamo che messi senza primer non mi entusiasmano più di tanto, con il primer li uso spesso.

Pro: Economici, belle colorazioni, durata media con primer.

Contro: Seccano le labbra, non si asciugano in fretta.

A chi li consiglio? Li consiglio a chi non pretende molto dai rossetti, quindi non di certo una super appassionata soprattutto di matt, poiché ne rimarrebbe delusa. Insomma se avete voglia di sbizzarrirvi con i colori matt, ma non avete disponibilità ad acquistare marchi costosi, fanno per voi. Ovviamente se preferite avere un unico colore, ma di qualità, girate al largo!

So che sicuramente molte di voi li avranno provati, cosa ne pensate? Un saluto a tutti.

Alla prossima beauty recensione!

Ps. Iscrivetevi al sito per restare aggiornati sui nuovi articoli.