Il make up perfetto per una serata al casinò

Il casinò è un luogo ricco di fascino non solo per chi ama il gioco ma anche per chi ha semplicemente voglia di trascorrere una serata elegante (l’arte cinematografica ha accentuato molto questo aspetto, rendendo le sale da gioco dei luoghi perfetti per sfoggiare outfit curati nei minimi dettagli).

Sappiamo bene che le case da gioco sono chiuse per via dell’emergenza sanitaria. In attesa che la situazione si risolva, gli appassionati di gaming online possono cimentarsi su siti come casinoonlineaams.com, mentre chi ama passare del tempo in contesti glamour può documentarsi sui migliori consigli di make up.

Come è chiaro a chiunque abbia una minima dimestichezza con il trucco, quando ci si addentra in questo meraviglioso mondo non è possibile dare consigli “scritti sulla pietra”.

Quello che sicuramente si può fare è dare delle raccomandazioni dedicate a chi ha l’incarnato con determinate caratteristiche e gli occhi di uno specifico colore. Questo è ciò che abbiamo fatto nelle prossime righe, dove abbiamo raccolto alcune dritte per chi, come te, è alla ricerca di idee per truccarsi in vista di una serata al casinò.

Serata al casinò? Ecco il make up perfetto

Nel momento in cui ci si trucca per una serata al casinò, è bene specificare che, quando si parla di questi contesti, si inquadrano dei luoghi dove l’eleganza è cruciale.
Anche se è meno rigido rispetto a qualche anno fa, il dress code vige comunque. L’abito fa quindi il monaco, ma il make up perfetto è in grado di rendere ancora più speciale l’insieme.

Entrando nel vivo dei consigli in merito, ci soffermiamo sul caso di chi ha la pelle chiara, gli occhi azzurri/chiari e i capelli biondi, naturali e non solo. In questo caso, soprattutto se si hanno dei gioielli particolarmente vistosi, è bene puntare sul classico adagio “il trucco c’è anche se non si vede”.

In questo frangente, non c’è migliore alternativa dell’effetto glowing per la pelle. Sulla cresta dell’onda anche a Jennifer Lopez, che alla pelle “effetto bagnato” ha dedicato una linea di prodotti di bellezza lanciata da pochi mesi, il risultato può essere ottenuto in diversi modi.

Se si ha intenzione di evitare spese eccessive e di destreggiarsi con quello che si ha in casa, una buona idea è quella di ricorrere all’illuminante liquido. Come utilizzarlo?
Picchiettandolo leggermente sulle guance. Sopra di esso, bisogna poi stendere il fondotinta. Visto il contesto particolarmente elegante, per evitare il fastidioso effetto mascherone è ancora meglio la BB cream.

Cosa dire delle labbra? Rimanendo sempre nell’ambito dei colori di pelle, occhi e capelli sopra citati, non si può non fare riferimento a quel grande classico che è il rossetto nude (va benissimo anche la matita).

Parliamo ora dei consigli di make up dedicati a chi vuole curare ogni dettaglio in vista di una serata al casinò e ha i capelli scuri. Partendo dagli occhi, ricordiamo che tra le raccomandazioni rientra il fatto di scurire il più possibile le sopracciglia. Utili al proposito sono diversi prodotti, dalle matite fino ai prodotti in polvere ad hoc (tra i migliori rientrano quelli di Anastasia Beverly Hills).

Da non dimenticare sono anche le ciglia, che dovrebbero essere il più folte possibile. Alla luce di ciò, è il caso di orientarsi verso mascara volumizzanti. Chiusa la parentesi degli occhi, non resta che parlare delle labbra.

Il must quando si parla di make up per una serata elegante al casinò è uno e uno solo: il rossetto rosso. Se lo si sceglie, è bene evitare gioielli troppo vistosi. Il rossetto rosso è infatti il re del make up e, da solo, catalizza l’attenzione come nessun accessorio è in grado di fare.

Essenziale è anche essere consapevoli degli errori da evitare, che vedono in primo piano il ricorso a rossetti e tinte labbra.