#7sins7blogger – Gola

Sette il numero sacro, spirituale, perfetto.
Sette il numero ciclico, intuitivo, talentuoso.
Sette il numero dei giorni della creazione divina.
Sette il numero dei chackra del nostro corpo umano.
Sette il numero dei pianeti dell’antico sistema solare.
Sette Muse, sette giorni in una settimana,
sette meraviglie.
Sette note sul pentagramma, sette mari sulla terra,
sette costellazioni.
E poi sette i peccati capitali. Vizi mortali.
Per sette settimane sette blogger e sette per sette per sette make up.

Makeup vizi capitaliIn collaborazione con: Brutti perfetti Speciali, TheElenuccia, Sinfonie d’una giovane stella – DrunkenStar, Shee Grace, Glittering BeautyCase, Makeup secrets for young girls.

GOLA
Tutta esta gente che piangendo canta
per seguitar la gola oltra misura,
in fame e ‘n sete qui si rifà santa
Purgatorio, XXIII

Makeup gola 5Ed eccoci puntualissime con una nuova puntata e con un nuovo makeup. Questa volta dobbiamo trattare la gola, uno dei peccati che credo mi colpisca di più. Come si fa a resistere alle delizie che troviamo ogni giorno sul nostro cammino?
È dura, infatti c’è qualcuno che proprio non ci pensa minimamente a farne a meno e per questo è vittima del vizio capitale più godurioso.
Il problema è che la persona ingorda non si limita a concedersi uno sfizio, ma ingurgita tutto ciò che vuole ed in quantità assolutamente non necessarie ed enormi. Si perde totalmente il controllo di se e delle proprie pulsioni, e tutto ciò sfocia in un comportamento malato ed ossessivo nei confronti del cibo.

Makeup gola 1Makeup gola 2Makeup gola 3Facendo delle ricerche sul web, ho letto che il colore che descrive la gola è l’arancione. Sinceramente non mi andava molto di affidarmi a tale colore che non amo particolarmente, per questo ho deciso di utilizzare il rosa e il viola che mi ricordano dolci come meringhe, cupcake oppure caramelle gommose.
Se notate la forma che ho creato al centro dell’occhio, ricorda vagamente un dolcetto e come colore si può pensare benissimo ad un marshmallow rosa. Ovviamente è tutto molto astratto e stilizzato, come sempre mi piace rendere l’idea del peccato ma senza disegnare oggetti veri e propri.
Il trucco si può definire cut crease se vogliamo, date le peculiari linee nette e contrasti di colore. Ho deciso di dare un tocco in più realizzando un punto luce abbastanza evidente nella parte inferiore dell’occhio, e sfumandolo anche molto di più verso il basso per richiamare la parte rosa superiore.

Cosa ho utilizzato?Makeup gola 4Base per ombretto:

Paint pot di Mac nella colorazione Soft ochre, su tutta la palpebra mobile e fissa per uniformarne il colore.

Ombretti: 

Viola scuro opaco Kiko cosmetics (n 158) per formare una sorta di arco che parte dai lati dell’occhio e passa sopra la piega, e nella parte inferiore solo negli angoli e lasciando quindi il centro libero.
Orchidea intenso di Nabla cosmetics (Cattleya) nella parte centrale superiore ed inferiore.
Argento satinato Buff’d cosmetics (Tinsel) applicato sopra Cattleya nella parte inferiore per schiarirlo e renderlo più lumino.
Lilla chiaro luminoso di Neve cosmetics (Geisha) sempre sopra Cattleya ma nella parte superiore. Stessa motivazione, volevo schiarirlo per renderlo più un rosa bubble gum.
Bianco avorio opaco di Nabla cosmetics (Antique white) in quantità generose sotto l’arcata.

Eyeliner e matite:

Eyeliner nero opaco di Essence applicato con un pennello fine per dipingere, come eyeliner, e nella rima interna (non fatelo se avete gli occhi sensibili).
Eyeliner nero liquido di Essence (fuori produzione) per mascherare l’attaccatura delle ciglia finte.

Colla e ciglia finte:

Colla Frame 4 Fame di Essence.
– Ciglia finte Red cherry numero #74.

Mascara: 

They’re Real! di Benefit.

Spero vi piaccia, è stato davvero divertente per me sperimentare questa nuova forma e soprattutto utilizzare colori accesi ed allegri. Fatemi saper nei commenti e soprattutto ricordatevi di condividere l’articolo sui vostri social e di passare dalle mie colleghe! un bacio bellezze.

Al prossimo makeup look!

PS. Seguimi su Bloglovin. <3

Segui la bacheca #7sins7bloggers di sinfonie d’una giovane stella su Pinterest.