Kiko cosmetics Sunscreen stick, protezione solare viso spf 50

kiko sunscreen stick protezione solare 50Finalmente sembra essere arrivata l’estate e per le fortunate che possono andare al mare, oggi recensisco un prodotto che non deve mai mancare nelle calde giornate in spiaggia. Si tratta di uno stick protezione solare viso di Kiko, (spf 50) con filtri UVA/UVB.

Comodo e pratico da utilizzare, si presenta in uno stick abbastanza grande, di un bel fucsia. Il prodotto ha un profumo gradevolissimo e delicato. In questo periodo si trova anche in offerta, sul sito e credo anche nei negozi.

Prezzo: 8,50 euro per 10 ml, ma è spesso in offerta.

Dove acquistarlo: la protezione solare viso di Kiko si può acquistare nei negozi fisici Kiko oppure sul sito kikocosmetics.it (hanno cambiato la confezione, ma il prodotto è lo stesso).

Descrizione riportata sulla confezione: Per proteggere zone sensibili come contorno occhi, labbra e cicatrici. Trasparente, non lascia traccia.

Recensione d’uso: Ho acquistato questo prodotto perché la crema solare che utilizzavo per il corpo, non mi proteggeva abbastanza anche il viso. Infatti dopo una giornata di mare, avevo il viso arrossato soprattutto in determinate zone. Applico quindi questa protezione solare viso sul naso, sopra gli zigomi e sulla fronte poiché sono le parti più esposte al sole e che si bruciano e seccano più facilmente. Come suggerisce la Kiko, lo applico anche per proteggere le labbra dal sole e mi sono trovata molto bene. Basta uno strato sottile (almeno a me che ho la pelle olivastra e quindi non mi brucio facilmente) e con un leggero massaggio la crema si assorbe immediatamente, senza lasciare strati oleosi sulla pelle. Lo trovo ottimo anche per proteggere nei sul viso o sparsi sul corpo, poiché ha un filtro solare molto alto.

Risultati ed opinioni: Questo stick è davvero ad altissima protezione, dalla prima volta che lo utilizzai, il mio naso non si arrossò mai più. Lascia la pelle morbida e per nulla unta, come mi è successo con altri prodotti. Come tutte le creme solari, vanno assolutamente riapplicate se ci si espone al sole per molte ore. Se mi capita di stare in spiaggia tutto il giorno, la applico almeno ogni 2 ore, soprattutto se faccio il bagno. Anche se è descritta come una protezione resistente all’acqua, preferisco riapplicarla per evitare spiacevoli conseguenze. Un consiglio che voglio dare alle ragazze con la pelle chiarissima, è di applicarne uno strato anche leggero su tutto il viso. Io avendo la pelle già scura e non soggetta a scottarsi, mi limito a proteggere solo determinate zone più esposte ai raggi del sole. Ho provato anche ad applicarla sotto il fondotinta minerale, per non essere priva di filtro solare, ma diciamo che il risultato finale non mi è piaciuto molto. Rende l’applicazione del fondo minerale un pò difficoltosa, aumentato la possibilità di creare macchie sul viso. Quindi come protezione solare viso, senza nulla sopra direi che è ottima, come “base trucco” un po’ meno. In questo caso specifico meglio cercare delle alternative.

Pro: Alta protezione, è spesso in offerta, non unge ed è comodo da portare in giro.

Contro: Non è utilizzabile come protezione sotto al fondotinta minerale, potrebbe creare macchie.

Ve lo consiglio? Comodo e pratico, lo consiglio a tutti. Soprattutto alle ragazze con la pelle chiara, o che si scottano facilmente. Ottimo per i nei, che assolutamente vanno protetti se ci si espone al sole.

Spesso non è in vendita sul sito (dipende dai periodi), per questo ecco qui di seguito una lista di prodotti che potrebbero facilmente sostituirlo:

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Bloglovin. <3