Lavera balance creme, crema viso

crema lavera visoIl prodotto in questione è una crema viso per pelli miste, infatti sulla confezione è riportata la dicitura crema equilibrante. Contenuta in un tubetto di plastica, la sua consistenza è densa e il colore chiaro quasi bianco. L’odore è molto piacevole, di calendula e zenzero biologici. Certificato Natrue e vegano.

Prezzo: 9,89 euro per 30 ml.

Dove acquistarlo: nei negozi naturasì, su eccoverde, o su mondevert.

Inci: water (Aqua), Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter, Alcohol, Glycerin, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil, Cetearyl Alcohol, Glycine Soja (Soybean) Oil, Myristyl Alcohol, Tricaprylin, Sodium Lactate, Squalane, Stearic Acid, Mangifera Indica (Mango) Seed Butter, Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Xanthan Gum, Tocopheryl Acetate, Orbignya Oleifera Seed Oil, Hydrogenated Palm Glycerides, Hydrogenated Lecithin, Calendula Officinalis Flower Extract, Zingiber Officinalis (Ginger) Root Extract, Tocopherol, Lysolecithin, Brassica Campestris (Rapeseed) Sterols, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Lecithin, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Ascorbyl Palmitate, Fragrance (Parfum), Limonene, Linalool, Citral, Citronellol, Geraniol, Benzyl Benzoate.

L’inci non contiene nessun ingrediente chimico o nocivo per la pelle, ma ha al suo interno olii naturali da agricolture certificate.

Descrizione sito eccoverde: la crema bilanciata con effetto matt contiene preziosi ingredienti biologici. Fornisce alla pelle un´idratazione di lunga durata e dona una carnagione uniforme, fresca e naturale.

Recensione d’uso: Premetto di non avere una pelle particolarmente grassa, ma leggermente mista nella zona T. Ho acquistato questa crema per poter applicare sul mio viso qualcosa di più leggero e che venisse assorbita velocemente. Ho iniziato ad usarla in un periodo non eccessivamente freddo, cioè in autunno. Per questo motivo la mia pelle, che notoriamente nei periodi freddi è molto secca, veniva idratata a sufficienza. In pieno inverno non mi ha soddisfatta molto, in quanto non è abbastanza idratante per la mia pelle secca. La applico su tutto il viso, tranne che sul contorno occhi (dove applico quello della Martina Gebhardt), e massaggio fino a completo assorbimento. Dopodiché proseguo con il makeup.

Risultati e opinioni: Mi trovo meglio ad usare questa crema in autunno o in primavera, poiché è abbastanza leggera. In inverno nelle giornate più fredde e rigide, mi ritrovavo a dover applicare sul naso un’altra crema più corposa per evitare che la pelle in quella zona si screpolasse troppo. Per questo motivo cerco di evitare di usarla nei giorni troppo freddi. Questo prodotto viene venduto come crema equilibrante, quindi per scongiurare l’effetto lucido della zona T. Sono rimasta un pò perplessa, poichè l’inci contiene molti olii idratanti e a mio avviso nessun ingrediente seboregolatore o simile. Non mi spiego come possa svolgere un’azione equilibrante sulla pelle. Purtroppo avendo una pelle più secca che mista, non ho potuto testare bene questa sua funzione. Continuerò comunque ad usarla nei periodi non troppo freddi, in quanto funge bene da base per il trucco e viene assorbita bene dalla mia pelle.

Pro: Inci ecobio, si assorbe subito.

Contro: Poco prodotto nel tubetto, troppo leggera in pieno inverno.

A chi la consiglio? consiglio questa crema non tanto a chi ha una pelle mista, ma a chi ha una pelle normale senza particolari problemi. Contenendo molti olii, potrebbe risultare troppo pesante in estate per chi ha una pelle mista. Per loro, consiglio l’utilizzo solo nei mesi non molto freddi come l’autunno, in questo periodo dovrebbe andare benissimo. La sconsiglio a chi ha una pelle molto grassa.

Alla prossima beauty recensione!