Fondotinta Minerale Neve cosmetics High coverage, in polvere libera

fondotinta minerale neve cosmetics

neve cosmetics fronte-retro

Oggi voglio recensire un prodotto che utilizzo ormai da mesi, l’ultimo fondotinta minerale Neve cosmetics ad alta coprenza.

Contenuto in una jar, è molto facile da dosare grazie al sifter contenuto nella confezione, che permette anche di non far fuoriuscire il prodotto se lo si porta in viaggio (ho recensito anche il Flat perfection).

Come tutti i prodotti di Neve cosmetics, non è testato su animali. Disponibile in otto colorazioni, suddivise sul sito per colorazione di pelle (chiare,medie e scure), così da facilitare la scelta della tonalità.

Prezzo: 13,90 euro per 8 gr.

Dove acquistarlo: Il fondotinta minerale Neve cosmetics si può acquistare sul sito  nevecosmetics.it , ma anche su altri siti che trattano il marchio.

Inci: Titanium Dioxide (C.I. 77891), Mica (C.I. 77019), Zinc Oxide (C.I. 77947), Iron Oxides (C.I. 77492 – C.I. 77491 – C.I. 77499).

Descrizione dal sito Neve cosmetics: Fondotinta minerale Neve cosmetics in polvere libera 100% minerale,
nuova formulazione High Coverage ad alta coprenza.

Recensione d’uso: Prima di applicare questo fondotinta minerale neve cosmetics, è necessario idratare per bene il viso,
per evitare di mettere in evidenza la pelle secca. Infatti è consigliabile utilizzarlo in estate, ma con questo accorgimento mi trovo bene ad usarlo anche in inverno (ad eccezione dei giorni particolarmente freddi).
Dopodiché passo all’applicazione del fondotinta con un pennello flat kabuki, io ho quello di Neve cosmetics, di una vecchia collezione con cui mi trovo benissimo.
Cosa molto importante è quella di applicare il prodotto un pò alla volta, sfumando bene con movimenti circolari su tutto il viso. Una volta sfumato si può decidere se andare ad intensificare l’effetto, applicando ancora poco prodotto. Quando ho acquistato questo fondotinta, ho trovato una simpatica cartolina nel pacco che spiegava i vari metodi di utilizzo di questo prodotto. I metodi riportati sono 5:

1- Metodo classico: Si tratta del metodo di cui vi ho parlato sopra. Consigliano inoltre di utilizzare un flat kabuki,
per ottenere una coprenza maggiore, oppure un pennello con setole meno dense per un’applicazione leggere e modulabile.

2- Metodo liquido: Un’applicazione che utilizzo molto spesso anche io, quando voglio avere una coprenza ancora più elevata. Si preleva il prodotto, precedentemente messo nel tappo, con il pennello scelto. Prima di applicarlo, si vaporizza sul pennello un fissante per il trucco, oppure della semplice acqua se non avete altro.

3- Metodo cremoso: Non ho mai provato questo metodo. Consiste nel miscelare il fondo minerale con una crema idratante per il viso, creando così una sorta di crema colorata. Potete dosare la quantità di fondotinta, in base alla coprenza che volete ottenere.

4- Correttore: Qualche volta ho provato ad applicare il fondo minerale sopra il correttore cremoso,
non tanto per coprire ulteriormente ma per fissare il prodotto messo sotto. La Neve cosmetics invece, consiglia di applicare il fondotinta da solo, direttamente sull’imperfezione da correggere e di sfumare poi con un pennellino.

5- Fondo cipria: Utilizzo spesso questo metodo, quando voglio ottenere un effetto naturale e per uniformare leggermente l’incarnato. Si preleva prima una cipria in polvere libera, con un kabuki e con lo stesso si preleva anche un pò di fondotinta minerale. Si applica poi su tutto il viso con movimenti circolari.

Neve cosmetics High coverage, fondotinta minerale swatches

Risultati ed opinioni: Inizio col dire che questo è un prodotto utilizzabile soprattutto in estate,
poiché nei mesi freddi, puó seccare la pelle. Dei cinque metodi descritti, preferisco il metodo liquido. Questo perché senza bagnarlo, non riesco ad ottenere la coprenza che desidero. Sinceramente mi aspettavo molto di più. Inoltre per correggere per bene le imperfezioni, devo applicare più strati di prodotto, con l’inconveniente di ottenere un effetto un pò polveroso sul viso. Inconveniente che mi porta a rinunciare alla coprenza maggiore, applicando così meno strati.
Lo ritengo perciò un fondotinta di media coprenza, che riesce a rendere omogeneo l’incarnato, ma che non corregge perfettamente i difetti della pelle.

Pro: Effetto naturale, se ben dosato. Inci.

Contro: Non molto adatto alle pelli secche.

A chi lo consiglio? Come gia ho scritto,  consiglio questo fondotinta minerale Neve cosmetics a chi non ha la pelle particolarmente secca e ne consiglio l’utilizzo per lo più nei mesi caldi dell’anno.
In inverno le pelli secche, necessitano di una crema molto idratante per poter applicare bene questo prodotto e soprattutto per cercare di evitare l’effetto della pelle squamata.

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Facebook. <3