Ruby Woo Mac e Eyeliner Nero – Trucco Semplice + Nuova Base Viso

foto del trucco realizzato con ruby woo mac e eyeliner nero

Devo ammetterlo, Ruby Woo Mac è il mio rossetto preferito. Non tanto per il colore che alla fine è un rosso abbastanza classico ma quanto per la texture e l’effetto vellutato e mai secco che dona alle mie labbra. Qualità ottima ed è il matte più valido che abbia mai provato.

Da poco ho cambiato qualche prodotto nella mia base viso e per questo ho deciso di mostrarla in un articolo e di abbinare un makeup per non farlo risultare troppo noioso. In questo modo posso mostrare anche la mia combo preferita occhi e labbra per quando non ho molto tempo e soprattutto non ho le idee chiare su cosa fare. Per non perdere ulteriore tempo a pensare a qualche abbinamento valido, prendo il mio amato Ruby Woo Mac, eyeliner nero e sono sicura di non sbagliare.

Ma vediamo qualche foto!foto del trucco realizzato con ruby woo mac e eyeliner nero

foto del trucco realizzato con ruby woo mac e eyeliner nero

Non c’è molto da descrivere, si tratta di un trucco semplice ma allo stesso tempo sofisticato che dona anche un tocco di eleganza. Adoro abbinarlo ad una camicia bianca, oppure ad un abito nero. Non so per quale motivo, ma ogni volta che indosso il Ruby Woo Mac mi ritrovo sempre a mettere gli orecchini con la perla, il mio cervello ormai li ha associati insieme.
Indispensabile per me è l’illuminate all’interno dell’occhio che deve essere evidente, infatti abbondo sempre parecchio anche perché in foto i colori vengono smorzati parecchio. In questo caso ho usato un ombretto dalla palette Chocolate Bar, un color champagne leggermente rosato che però rilascia una venatura oro se sfumato. Adoro!

Cosa ho utilizzato?foto dei prodotti usati per trucco ruby woo mac e eyeliner nero

Per il trucco occhi:

Base per ombretto:

  • Stay don’t stray di Benefit su tutta la palpebra mobile e fissa.
  •  Paint pot di Mac nella colorazione Soft ochre, per uniformarne il colore.

Ombretti:

  • Crema opaco di Neve Cosmetics (cialda Butterfly) su tutta la palpebra mobile e fissa per schiarirla ulteriormente.
  • Mix di marroni medi dalla Chocolate Bar di Too Faced (Salted caramel, Semi sweet) sfumati nella piega senza salire troppo.
  • Champagne luminoso dalla stessa palette (Champagne truffle) applicato con il polpastrello nell’angolo interno per renderlo più intenso.

Eyeliner e matite:

  • Eyeliner nero opaco liquid ink di Essence per creare la linea nella parte superiore dell’occhio e per camuffare l’attaccatura delle ciglia finte.

Colla e ciglia finte:

Mascara:

foto dei prodotti usati per trucco ruby woo mac e eyeliner nero

Per il viso:

  • Fondotinta Sublime PuroBio (03) applicato con una spugnetta bagnata.
  • Correttore L.A Girl HD Pro conceal (Natural) solo sulla parte più interna delle occhiaie e Instant Anti-Age Maybelline (light) per illuminare tutta la zona sotto agli occhi.
  • Cipria opacizzante Indissoluble PuroBio cosmetics sul viso per fissare il fondo.
  • Cipria Cannes Neve Cosmetics per fissare i correttori.

ruby woo mac cosmetics swatches

Labbra: 

Presto pubblicherò la recensione del fondotinta PuroBio, so che molte ragazze dalla pelle secca come la mia sono curiose di saperne di più. Nel frattempo però ho pensato anche di realizzare un trucco, sempre con Ruby Woo, ma stavolta con un trucco occhi più strong.

Mi raccomando, ci tengo molto che il mio articolo non vada perso nel web e per questo ti chiedo un piccolo favore. Se ti è piaciuto questo makeup condividilo sui tuoi social, utilizzando i tasti qui sotto, basta un minuto! Grazie mille. 

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Facebook. <3