Non è tutto oro quello che è Aloe: Stick Labbra all’Aloe Equilibra inci accettabile

equilibra inci stick labbra all'aloe vera

Equilibra Stick Labra Aloe

Vista la mia fissazione per l’Aloe e per i balsami labbra, non potevo farmi scappare questo stick labbra Equilibra inci accettabile ed ingredienti verdi sono la sua caratteristica.

Ovviamente lo acquistai in un periodo di magra, in cui non avevo la possibilità di prendere i miei adorati balsami labbra Badger balm. Guardandolo nello scaffale pensai “contiene Aloe, deve essere ottimo” e invece pensavo male. A parte questo lo stick in questione è di un color verde acceso con tappo bianco ed al suo interno troviamo il prodotto, di un color bianco avorio e dall’odore fortissimo di menta (che odio profondamente). Definito protettivo, lenitivo, idratante e tante cose belle.

Prezzo: 3 euro circa per 5,5 ml.

Pao: 12 mesi.

Dove acquistarlo: In alcuni supermercati che trattano il marchio e in tutti i negozi Acqua&Sapone.

Inci: Caprylic/Capric Triglyceride, Aloe Barbadensis Extract, Cera Alba, Ricinus Communis Seed Oil, Bis-Diglycerylpolyacyladipate-2, Glyceryl Dibehenate, Olus Oil, Tribehenin, Glyceryl Behenate, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Phytosteryl/Octyldodecyl Lauroyl Glutamate, Glyceryl Laurate, Tocopherol, Mentha Piperita Oil.
Gli ingredienti sono tutti a pallino verde, tranne quello in grassetto che è giallo. Ma conta poco l’inci accettabile se poi il prodotto è pessimo.

Recensione d’uso: C’è poco da dire, lo applicavo sulle labbra in quantità molto generose ogni volta che sentivo le labbra secche. In poche parole lo stendevo almeno ogni ora, poiché sentivo le labbra sempre secchissime.

Risultati ed opinioni: Questo stick labbra non andrà mai a finire in un post dei prodotti terminati, questo perché arrivata a poco più di metà e non potendone davvero più, lo regalai a mia madre che non ha molte pretese. A parte l’odore orrendo e stucchevole di menta, che ad alcuni potrebbe anche piacere, questo stick non idrata, non favorisce la scomparsa delle pellicine e fa tirare ancora di più le labbra. Non ho riscontrato alcun effetto benefico, ma le mie labbra sono soltanto peggiorate. Inutile dire che nel periodo di utilizzo non potevo applicare rossetti opachi, altrimenti l’effetto secchezza si sarebbe evidenziato tantissimo. Nonostante lo applicassi in abbondanza ed in modo costante, le labbra non accennavano a migliorare ed anche al tatto risultavano ruvide e con pellicine in rilievo. L’unica cosa che mi aiutava era fare lo scrub, che però limito ad una volta la settimana, ma dopo mezza giornata ero di nuovo al punto di partenza. Liberarsene é stato davvero un gran sollievo!
Volevo aggiungere che oltre all’odore pessimo mi lasciava anche un sapore amarognolo sulla lingua, che non andava via facilmente.

Pro: i pro di questo stick Equilibra inci e nulla più.

Contro: Non idrata labbra molto secche come le mie, non le prepara a ricevere il rossetto, non fa nulla insomma.

Lo consiglio? Assolutamente no, penso si sia capito. Se proprio volete un balsamo labbra facilmente reperibile nei negozi vi consiglio questo, molto più valido!

So già di non essere l’unica ad odiarlo viste le tantissime recensioni negative che ho letto dopo averlo acquistato. Fatemi sapere se l’avete provato.
Questa volta la mia mania per l’aloe mi ha fatto acquistare una cantonata, ma almeno economica per fortuna!
Un saluto a tutte bellezze.

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Facebook. <3