Strucchiamoci naturale con l’acqua micellare all’aloe vera So’ Bio étic

acqua micellare all'aloe vera So' Bio éticLo so struccarsi non é mai divertente, soprattutto se dopo aver sfregato a lungo, gli occhi iniziano a bruciare. Ho risolto la situazione, rendendola molto più piacevole, acquistando questa acqua micellare all’aloe vera So’ Bio étic. Si tratta appunto di una lozione detergente, adatta per il viso ma anche per gli occhi, arricchita con Aloe vera bio, glicerina vegetale e acqua di fiordaliso bio. Il prodotto é contenuto in un flacone in plastica che dosa perfettamente la quantità di lozione, senza sprechi. Inoltre viene definita come lozione delicata, utilizzabile senza bisogno di risciacquo successivo. La profumazione non è troppo forte ma nemmeno inesistente, mi ricorda qualcosa di fruttato che una volta lavata via non persiste sulla pelle.

Prezzo: 9,90 euro per 500 ml.

Pao: 6 mesi.

Dove acquistarla: Online su siti come Ecco Verde, Bio Vegan shop oppure nelle bioprofumerie fisiche.

Inci: Aqua, Glycerin, Polyglyceryl-4 Caprate, Centaurea Cyanus (Flower) Water, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Sodium Levulinate, Benzyl Alcohol, Parfum (Fragrance), Sodium Benzoate, Sodium Hydroxide, Aloe Barbadensis Leaf Juice Powder, Limonene, Linalool, Citric Acid, Citronellol, Dehydroacetic Acid.

Recensione d’uso: Come con tutti gli struccanti, soprattutto acquosi, prendo un dischetto di cotone e lo bagno con la lozione micellare. Con un solo cotoncino riesco a struccare entrambi gli occhi, mentre con un secondo rimuovo la base dal viso. Se indosso un trucco realizzato con prodotti molto resistenti, prima passo la lozione nel modo descritto e poi detergo ulteriormente con un detergente viso (al momento uso la mousse all’aloe di bottega verde). In ogni caso non sfrego mai energicamente, ma passo delicatamente più volte anche sugli occhi per sciogliere al meglio i prodotti. La utilizzo con soddisfazione anche sulle labbra per rimuovere rossetti opachi e molto resistenti. Consiglio comunque di lavare sempre il viso dopo l’utilizzo poiché a me lascia una patina molto appiccicosa tale da far “incollare” le dita al viso per qualche istante, non so se conoscete la spiacevole sensazione!

Risultati ed opinioni: La prima caratteristica che ho apprezzato di questa lozione è sicuramente la delicatezza. Come ho scritto, anche passando il dischetto più volte sugli occhi non avverto nessuna sensazione di bruciore e nemmeno noto rossori invadenti. Inoltre fa il suo lavoro benissimo, rimuovendo makeup abbastanza intensi come smokey o eyeliner pronunciati. Per essere sicura al 100% di aver struccato tutto, in seguito detergo sempre il viso con un prodotto delicato. Infatti dopo aver passato il tonico, sul dischetto non c’è alcun residuo. Io non ho una pelle sensibile o reattiva, ma posso dire che molti struccanti dopo un paio di passate bruciano senza ancora aver finito il lavoro. Mi posso ritenere più che soddisfatta, posso struccarmi perfettamente con un prodotto delicato ed ecobio.

Pro: strucca benissimo, non irrita la pelle.

Contro: lascia la pelle molto appiccicosa se non viene lavato via.

La consiglio? Oltre che per la funzionalità mi sento di consigliarlo per la quantità, 500 ml vi dureranno davvero tanto. Se non avessi curiosità di provare quello bifasico dello stesso brand non esisterei a ricomprarla.

Ragazze fatemi sapere se l’avete provata oppure se avete quello bifasico sempre della So’ bio. Un bacio a tutte bellezze.

Alla prossima beauty recensione!

PS. Seguimi su Bloglovin. <3